venerdì 31 dicembre 2010

Riepilogo Missioni

La Compagnia del Fato di strada ne ha fatta anche se finora la sua fama è rimasta confinata alla piccola cittadina di Rhoona poiché delle ultime avventure nella valle Ombrosa pochissimi sanno.
Molti sono stati i suoi successi e la lista di cose da fare diventa ogni giorno più lunga.
Rimangono tutt'ora attive le missioni di questo post precedente al quale se ne sono aggiunte delle altre:
  • L'oracolo Enfethis vi ha chiesto di trovare il pugnale di Cratos, suo fedele servitore fino alla morte, e di sigillare il suo tempio e la sua tomba sotto alla cascata dell'Unicorno per sempre, in cambio vi avrebbe dato un pezzo della chiave per un altro mondo e un'avventura che vi porterà a Dio.
  • Valish, anziano chierico e capo tribu degli elfi di Asgard, vi ha chiesto di liberare i suoi giovani compagni portati alla Rocca Oscura.
  • Staul la Guida della GN è stata liberata ed è tornata a Bergen promettendovi che avrebbe parlato di voi al Jarls e di come lo avete libearto dai disertori. Vi ha chiesto di passarlo a trovare quando sareste tornati a Bergen.
  • Se Jarls Emil Doepler sta meglio, dovreste ancora ritirare 500 Guldan...
Alla prossima :)