sabato 3 dicembre 2011

Guardie dell'enclave

L'enclave dei nani di Norrvik, (capitale del Vestland) è protetta da nani addestrati appositamente dalla chiesa di Kagyar.
Forniamo di seguito le statistiche delle guardie:
Guardia dell'enclave dei nani (GEN) - Umanoide naturale medio (nano)
ingombro (1x1)
Iniziativa: +4;  Sensi: percezione +4; visione crepuscolare
PF: 64; Sanguinante: 32;
CA: 23; Tempra: 18; Riflessi: 15; Volontà: 17
Tiri salvezza: +5 contro effetti del veleno
Velocità: 5
Attacco standard: MARTELLO DA GUERRA+1 (standard: a volontà) arma
+12 contro CA; 1d10+4 danni (critico 14 +1d6).
Attacco: URTO DI SCUDO (minore: ricarica 6 su 1D6)
+9 contro Tempra; 2d6+3 danni e il bersaglio viene buttato a terra prono o spinto di 1 quadretto (a scelta della GEN)
Attacco: LUCE DI KAGYAR (standard: incontro) radioso
emanazione 1 centrata sulla GEN +4 contro volontà; 1d8+2 danni radiosi.
Attacco standard distanza: MARTELLO DA LANCIO (standard: a volontà) arma
Gittata 5/10; +10 contro CA; 1d6+3 danni.
Interruzioni immediata: TESTARDO (quando il nemico tenta di spingere il nano e di gettarlo a terra prono): La GEN compie un attacco base in mischia contro il nemico.
PIEDI SALDI: Quando un effetto costringe il nano a muoversi (spingendolo, tirandolo o facendolo scorrere), il nano si muove di un quadretto in meno. Quando un attacco porterebbe il nano in posizione prona il nano può effettuare un TS per evitare di cadere prono.
Abilità: Dungeon +11; Tenacia +5;
Equipaggiamento: corazza di piastre, scudo pesante, martello da guerra +1, 3 martelli da lancio, una boccetta acqua santa piccola, una pozione cura ferite leggere, simbolo sacro di Kagyar.