mercoledì 25 luglio 2012

La colonna di teschi: parte seconda

Mappa ipotetica dell'Avernus con palle di fuoco :)
La Cittadella di bronzo è un città fortificata dell'Avernus dove vive il sommo Bel, capo di questo primo piano infernale. Scoperta la presunta direzione di Amestris, Melodia ci riprova... secondo le informazioni raccolte da Onice il colosso di pietra guardiano della Forgia delle Anime (alcune avventure fa), Amestris potrebbe essere alla ricerca dei 3 pezzi del Martello di Kagyar, un artefatto capace di uccidere le divinità e smembrato in tre pezzi per metterlo al sicuro dal furto di Loki. Un pezzo si trova nell'Avernus, uno a Sigil e un altro ad Asgard. Forse Amestris dal diavolo con cui ha fatto il patto voleva proprio conoscere la locazione di un pezzo del martello o nel peggiore dei casi farsi dare il primo pezzo.
La seconda domanda è conoscere un portale che conduce ad Asgard dall'Avernus. La risposta però è stata abbastanza articolata: "non si può raggiungere Asgard dall'Avernus, ma lo si può fare da Sigil. Nel distretto dell signora c'è un portale permanente protetto da un angelo protettore, se lo sconfiggete e gli estraete il cuore otterrete l'apertura del passaggio". Tale risposta si è avuta offrendo il teschio eladrin.
Un metodo davvero truculento non c'è che dire.
La terza domanda è stata come aprire un portale verso Sigil e la risposta è stata "Scendete nel secondo piano passando vicino alla tana di Opale ed andate nella cittadella di ferro Dis, nella piazza infuocata gridate -Hell è vivo- e si aprirà il portale verso Sigil". Tale risposta si è avuta offrendo il teschio del demone, certamente non una passeggiata.
La compagnia prima di rimettersi in viaggio verso la cittadella di bronzo riposa nei pressi della colonna ma durante il turno di guardia di Norwin arriva il guardiano della colonna, il possente Piro.
Il guardiano offre 100 lapis (1000mo) per il teschio che gli eroi non hanno offerto alla colonna (il teschio non identificato e dall'aspetto bello e slanciato senza mandibola). Helin, immaginando che il teschio possa valere molto più denaro, convince gli amici a rifiutare. Il guardiano arriva a 150 lapis ma in caso di rifiuto avrebbe attaccato la compagnia. La prospettiva di combattere il drago rosso non piaceva a nessuno tranne che ad Adram e Melodia accetta a nome del gruppo proponendo di ascoltare la domanda che il guardiano avrebbe fatto alla colonna.
Il Drago accetta e tutti, tranne l'Imp Menzogna, si dirigono nuovamente verso al colonna.
Piro offre il teschio, ma non pone domande, in cambio la colonna aumenta una sua caratteristica e gli dice "un teschio di angelo protettore, ci mancava, ora per concludere ci mancano gli ultimi 6 teschi..."
Melodia non ricorda tutti i particolari, ma sembra che la colonna voglia ricevere il teschio di un aboleth, di un grimlock, di un ciclope e di altre tre creature...chissà se vi saranno altri doni.
Con un pò di amaro in bocca, ma con 150 lapis in più rispetto a prima, la compagnia torna a dormire pronta a mettersi in viaggio per la cittadella di bronzo.