giovedì 11 aprile 2013

15 uomini sulla cassa del morto...

La ricerca dell'equipaggio della Spelljammer si è rivelata un'impresa piena d'insidie, ma procediamo per punti.
Marinai disponibili ad affrontare un mare astrale sconosciuto e pericoloso oramai ve ne sono pochi.
Per partire agli avventurieri serve un equipaggio minimo composto da capitano, timoniere, navigatore, vedetta, medico e cuoco.
La ricerca inizia nelle migliori tradizioni fantasy e videoludiche (Monkey Island vi dice nulla?) :)

- Al faro della Città d'argento vive un halfling cartografo di nome Willy Olanson che prima della deriva dei piani disponeva di molte mappe astrali. La nuova situazione astrale solletica la sua curiosità e l'idea di mappare e tracciare per primo nuove rotte gli fa accettare la proposta degli avventurieri. Olanson sarà quindi il nuovo navigatore.
- Da due anni ai margini della città vive Rameoro, una femmina draconide senza un braccio, famosa per essere stata la timoniera dell'ammiraglia della flotta navale di Celestia. Essendo una perfezionista ha abbandonato la vita militare non potendo più svolgere al meglio il suo ruolo. Khaless la convince ad intraprendere il viaggio con loro ma con il ruolo di capitano della nave, in cambio le assicura il Paladino, intercederà per lei presso Kagyar per farle riavere il suo braccio. Rameoro accetta con riserva, vuole infatti dapprima sapere chi è il resto dell'equipaggio.
- Habner è un elfo erborista che passa la maggior parte del tempo in cella poiché truffa mature signore vendendo filtri d'amore che non funzionano. Ha già accumulato oltre 120 anni di carcere ma su Celestia non si rimane in carcere a lungo grazie ai numerosi percorsi di recupero. Purtroppo Habner è un recidivo e la sua natura Hippie non l'aiutano a seguire le regole. Vuole seguire gli avventurieri per sfuggire da quel mondo zeppo di regole inutili, quindi accetta di essere il medico della nave.
- Smallface è il soprannome di un piccolo (diciamo pure basso) elfo che vive al porto. Un pò sbruffone ma innocuo, ha una vista acutissima. Da un pò pedina gli avventurieri perché ha sentito che cercano un equipaggio. Quando viene sorpreso da loro, racconta di mirabolanti avventure e di sue capacità con lo stocco incredibili. Viene facilmente smascherato, ma gli avventurieri gli assicurano il posto di Vedetta.
- Fricky è un halfing appena cacciato da un ristorante del porto, è stato cacciato poiché non voleva preparare ciò che era a listino, ma voleva sperimentare una nuova dieta composta da pane, frutta, verdura, erbe aromatiche, cereali, olio di oliva, pesce e vino (in quantità moderate), l'ha battezzata la dieta celestiale. Fricky ha accettato di far parte della ciurma come cuoco a patto di poter cucinare quello che preferisce.

All'appello manca ancora il timoniere. Nel frattempo la nave dei mercenari draconici Mangiapeccati è irrecuperabile e la sua ciurma di 18 draconici è alla ricerca di un modo per tornare ad Asgard. A tale ciurma manca solo il medico (morto per mare) ma per il resto è completa.
L'accordo che fanno gli avventurieri con Rogar (il capitano dei draconici) è semplice, i 18 draconici saliranno a bordo della Spelljammer assicurando così un equipaggio completo alla nave compreso militari di supporto però viaggeranno con loro solo fino ad Asgard. Arrivati là sulla Spelljammer rimarrà il timoniere Rah e altri 5 marinai di supporto per proseguire il viaggio verso la destinazione degli avventurieri.
L'equipaggio sembra completo pertanto, ma i problemi hanno solo inizio.

Rameoro insinua una idea in testa agli avventurieri: "e se una volta in mare aperto i mercenari si ammutinano e prendono il controllo della nave? Avete il modo di rassicurarmi sul fatto che se questo accade, avete un piano di riserva per mantenere il controllo dell'equipaggio?"
La domanda provoca non pochi dubbi e la fama e l'onorabilità dei Mangiapeccati viene messa in discussione più volte.
Gli avventurieri fanno visita a Mahlhevik per concordare con lui un piano per tenere sotto controllo i mercenari, ma le buoni intenzioni del mago malvagio non facilitano la risoluzione del problema.
Viene trovata alla fine una sorta di compromesso che dovrebbe intimorire i mercenari e assicurare la loro fedeltà senza mettere in discussione apertamente la loro onorabilità.
Viene fissato l'appuntamento con il mago per la presentazione dell'equipaggio e gli avventurieri ripassano da tutti per avvisare dell'imminente partenza della nave. A Rameoro dicono che hanno trovato un modo di tenere a bada i Mangiapeccati o almeno hanno un piano.

Quando si incontrano con Rogar, questi chiede una sfida al primo sangue con il più forte dei Guerrieri dell'Alba...Secondo il capitano dei mercenari, questa sfida lo aiuterà a capire quanto gli avventurieri sono forti e come gestire la situazione in caso di battaglia.
Khaless accetta la sfida che si svolge l'indomani sulla spiaggia in riva al mare.
Rogar lascia al paladino la prima mossa e anche i due round successivi per poi affondare con un doppio attacco e terminare la sfida velocemente.
La facilità con cui Rogar ha messo al tappeto Khaless divide ancor di più il gruppo.
La forza dimostrata da Rogar mette paura e in caso di ammutinamento chi potrà contrastarlo? L'equipaggio finora raccolto compreso loro 5 è di 28 persone, 18 mercenari, 5 avventurieri e altri 5 creature tra cui Habner, Fricky, Olanson, Rameoro e Smallface.
A Rameoro, Helin racconta della sfida con Rogar e dell'esito disastroso.
La draconide non nasconde i suoi dubbi, in quanto capitano potrebbe capitare di dover prendere delle decisioni difficili per il bene dell'equipaggio e i mercenari seguiranno i suoi ordini o quelli del suo invincibile capitano? In caso di ammutinamento non vi sarebbe speranza di contrastarlo...