martedì 31 dicembre 2013

Viaggio nelle Terre Esterne

Al club degli avventurieri nella città di Glorium, i Guerrieri dell'alba raccolgono informazioni sul ranger Nym, una vera leggenda. Sembra che l'ultima sua missione avesse a che fare con un pericoloso viaggio lungo il fiume Ma'at fino ad un tempio nei pressi di alcuni pericolosi nidi di crockatrici (o galline pietrificanti per i poveri mortali per cui non vale il detto gallina vecchia fa buon brodo, al massimo un brodo che rimane sullo stomaco).
Grazie alla mappa delle Terre Emerse comperata poco prima, Rameoro traccia una possibile rotta per gli avventurieri verso il river Ma'at. Il viaggio prevede di far rotta sulla città di Excelsior che a causa delle proprietà magiche delle Terre Esterne dista solo poche miglia da Glorium.
Il viaggio in nave è tutto fuorché tranquillo. Appena lasciata la città di Glorium in direzione di Excelsior una fitta nebbia avvolge la Spelljammer. Durante il volo la nave sperona un mercantile del Consorzio Planare diretta a Glorium. Il comandante è un mercane il quale non perde l'occasione per fare affari. La nebbia invece è un fenomeno magico che avvolge i viaggiatori nelle terre Esterne che sono diretti verso un'altra città.
Arrivati a Excelsior, Rameoro porta la nave in cantiere, sono previste almeno due settimane di riparazione. Gli eroi saranno costretti a continuare il loro viaggio con la scialuppa di salvataggio, che pur sempre di barca volante si tratta. Ad accompagnarli saranno un marinaio e un mercenario draconide con lo scopo di governare e difendere la scialuppa mentre gli avventurieri saranno a far disastri (eroiche missioni).


Il piano prevede di risalire il fiume Ma'at verso la città di Thoth's Estate o la successiva e nel locale club degli avventurieri cercare informazioni sul ranger.
La fortuna assiste gli avventurieri che possono così procedere verso la zona del fiume dove sono le tane delle pericolose galline dalla coda di serpente.
Poco prima di arrivare alcuni sprovveduti Vrock assalgono la scialuppa salvo poi trattare la resa, ah dove sono finiti i tempi in cui gli avventurieri fuggivano davanti al nemico? Scherzi a parte, la gnoma Amnesia riesce ad intimidire i Vrock durante la battaglia i quali preferiscono aiutare in cambio di un piccolo prezzo.
Giunti infine dai polli serpente, i guerrieri dell'alba ne spennano un bel pò per arrivare in fondo ad una gola dove scavata nella roccia sorge l'ingresso di un antico tempio, tomba di un dio dimenticato (così hanno recitato i Vrock).
Inizia così la lunga discesa verso il dungeon di fine anno :)

Tanti auguri a tutti e arrivederci a dopo l'epifania!!!