giovedì 9 gennaio 2014

La sala degli specchi

L'esplorazione del tempio, tomba di un dio dimenticato come raccontato dai Vrock, si dimostra fin da subito un'impresa ardua. L'ingresso è protetto da un ingegnoso elevatore trappola che dapprima divide in tre parti il quintetto e poi arrostisce per bene Melodia e Helin. La sorte peggiore forse capita alla gnoma Amnesia la quale si trova intrappolata in una stanza con le pareti a specchio occupata da molte statue di avventurieri pietrificati (come vedete in figura grazie al nostro complesso software 3F-indus).
Un'orrenda creatura gioca con lei a nascondino: una medusa.
L'orrenda donna dai capelli di serpente però non ha la meglio sulla gnoma e dopo qualche scambio di colpi preferisce darsela a gambe avvisando i suoi alleati: 3 meduse maschio.
Nel frattempo i rimanenti guerrieri dell'alba intuiscono come passare oltre all'elevatore ed arrivano a dare man forte alla gnoma. La violenta battaglia porta allo stremo i nostri eroi, non tanto per i pericolosi poteri della medusa femmina, quanto per lo sguardo velenoso delle meduse maschio e per la loro abilità in mischia.
La battaglia si conclude bene però ora c'è bisogno di un pò di riposo. Chi sarà il dio dimenticato che riposa in questo tempio nelle terre esterne? E dove si trova il Ranger Nym???