martedì 28 luglio 2015

Un clima di ostilità

Dopo la chiacchierata con i mercenari Marchiorosso, gli avventurieri trovano alloggio assieme a Sildar alla locanda del villaggio. La locanda è luogo abituale di ritrovo degli abitanti del villaggio e dei cercatori d'oro della zona. Il gestore Tablen accoglie Sildar suo vecchio amico mentre agli avventurieri viene dato il tavolo migliore.
Il clima di festa cambia con l'ingresso di alcuni mercenari Marchiorosso. Le voci si fanno soffuse, aumentano i bisbigli ed è chiaro che i due energumeni sono li per sorvegliare loro.
Anche la cameriera Elsa cambia atteggiamento e si limita a servire le portate, mentre la moglie dell'oste, che dal brontolare aveva qualcosa da dire, viene mandata in cucina.
I mercenari rimangono al bancone fino ad orario di chiusura e poi se ne vanno assieme agli ultimi avventori.
Approfittando dell'assenza dei mercenari, Amber prende in disparte Elsa e le chiede alcune cose sul villaggio. Ecco il racconto di Elsa: "il clima è peggiorato da quando il tunnel di collegamento con Thorduin è stato chiuso. I mercenari da tutori della legge sono diventati degli aguzzini e sono temuti ed odiati da tutti. La moglie dell'oste fa loro della accuse pesanti e prima o poi si metterà nei guai, ma io non voglio ripetere ciò che dice, non voglio guai...". Alla domanda se c'è qualcuno che può dare loro una mano: "La chierica del posto? Non c'è mai. Si chiama Linene, esce alla mattina presto e torna alla sera tardi ed è criticata da molti. Ma se cercate un alleato in paese provate ad andare da Daran Edermath il vecchio dell'Ordine di Odino. Dopo la battaglia contro il drago zannabianca ha male alla schiena e non è più in gamba come una volta, ma lo spirito è ancora forte".

A Marek il comportamento dei Marchiorosso non giunge nuovo. A causa della guerra contro l'Ostland, le galere furono aperte per tutti coloro che si arruolavano e combattevano per la patria. I mercenari sono quindi un insieme di avventurieri, ex galeotti, pirati, ruffiani ed altro. Il loro ruolo di comando in questo villaggio si deve esclusivamente agli accordi presi con il jarl Thorduin. In stanza il gruppo prende la decisione di dividersi in due. Jonas, Vexstra sarebbero rimasti al villaggio assieme a Sildar dando idea di riposarsi e non fare nulla. Invece Bear, Amber, Marek sarebbero andati all'alba dalla chierica di Frey per capire se aveva un ruolo in tutto ciò. Amber e Marek in quanto religiosi di Frey volevano vederci chiaro.