venerdì 22 marzo 2013

Mahlhevik l'altissimo, il potentissimo, il cattivissimo

Il castello di Mahlhevik
A Celestia vive un mago caotico malvagio di nome Mahlhevik (probabilmente ad un italiano il nome fa un pò ridere poiché ricorda Cattivik, ma forse per un anglofono suona bene. Non ho trovato materiale ufficiale in rete, strano visto che è citato nel manuale dei piani della 3 edizione). Mahlhevik vanta tra le sue conoscenze varie divinità del male con cui ha perpetrato orrendi crimini. Un giorno però vide la luce e scelse di redimersi. Per farlo scelse un cammino difficile ed irto di tutte quelle cose che lo hanno sempre disgustato. Buone azioni, buoni sentimenti, accoglienza, spartizione dei poteri, capacità di ascolto...tutto ciò è stato trovato a Celestia sulle rive del mare d'argento non molto lontano dal palazzo di Diamante, suo mentore.
Mahlhevik ha un castello dall'aspetto orribile ma dipinto di bianco e avorio. I colori dominanti sono per l'appunto il bianco, l'avorio con macchie di drappi rossi. Attorno al castello sorgono dei roveti contorti con delle rose bianche bellissime, quasi a simbolo della natura del proprietario del posto.
I servitori di Mahlhevik sono deformi ma sorridenti, per esempio Ambrogio il suo maggiordomo è un piccolo nanetto con la fronte incredibilmente alta (quasi avesse due cervelli) tagliata a metà da un'orrenda cicatrice.
Nel cortile le guardie claudicanti compiono la ronda, mentre la donna delle pulizie è cieca!
L'incontro stesso con Mahlhevik è stupefaciente, il sommo, l'altissimo mago da sopra il suo scranno di colore rosso all'interno di una altissima stanza bianca, è poco più alto di uno gnomo.

Mahlhevik o Cattivik?
Melodia e Helin, un pò divertite e un pò angosciate non sapevano se andarsene o rimanere, però Miir aveva detto a loro che il mago era un pò strambo e pertanto dovevano sorvolare su ciò che vedevano.
Il mago racconta di aver visitato la biblioteca del sapere, ma Ixion permette di accedervi solo ai mortali che compiono la cerca per l'immortalità e che creano grandi oggetti magici (il frutto di una vita di studio e lavoro).
Un altro modo per solleticare la curiosità di Ixion potrebbe essere quello di attirare la sua attenzione, ma come fare? Forse recuperare il corpo della Signora del Dolore potrebbe attirare la sua attenzione?
Il racconto di Melodia e Helin colpisce Mahlhevik che è favorevole alla risurrezione di Hel, per mantenere l'equilibrio delle forze divine s'intende ed anche per la vecchia "amicizia" che li legava (più che altro Mahlhevik era un buon agente degli inferi ed ha procurato molte anime mortali e non.)
Il mago è disponibile a prestare ai Guerrieri dell'Alba la sua Spelljammer con lo scopo di raggiungere le terre esterne, ma i PG devono dapprima trovare l'equipaggio (un capitano, un timoniere, un navigatore, un cuoco, un carpentiere, un dottore e naturalmente dei marinai) e poi fa una richiesta... Per favorire la sua redenzione e salita al rango di semidio, Mahlhevik necessita di fedeli e chiede a Melodia e a Helin di adorarlo e di costruire nel piano materiale dei capitelli in suo onore.

Lasciata la dimora del malvagissimo Mahlhevik, Helin e Melodia rifanno il punto della situazione... già perché tutto sto casino è nato per dare la caccia ad Amestris...

  1. Amestris è un lich e il suo filatterio è l'arcidiavolo Bel. Per eliminare Bel si vuole liberare Zariel.
  2. Mahlhevik è favorevole alla risurrezione di Hel e vi mette a disposizione la sua nave astrale per compiere l'impresa, grazie a ciò potete spostarvi tra i piani.
  3. Zariel era l'amante di Hel, pertanto può darsi che sappia dove si trova l'essenza di Hel per procedere alla sua risurrezione. 
  4. Con la Spelljammer andrete nelle terre esterne e scalerete la guglia fino in cima con lo scopo di recuperare il corpo della Signora del Dolore.
  5. Con il corpo della Signora attirerete l'attenzione di Ixion per entrare nella sua biblioteca e venire a conoscenza di come aggirare l'embargo del piano materiale (e magari come risuscitarla e rimette a posto i piani).
  6. Con Zariel tornerete sul piano materiale e riporterete in vita Hel.
  7. Hel torna, prende a calci in culo Thanatos e Loki e fa un casino al Consiglio di Mystara.
  8. Amestris, beh rimane da uccidere Amestris prima che si costruisca un altro filatterio ma dopo tutto ciò che avrete vissuto e sperimentato sarà solo la ciliegina sulla torta di una campagna epica.
  9. Alcuni torneranno sull piano materiale, altri rimarranno nei piani. Khaless si sposerà con Cassandra ed erediterà un regno...
Ma questa è un'altra storia :)