mercoledì 17 marzo 2010

Il Maniero Gotesund


Il tratto della Strada dei nani che collega la città di Rhoona a forte Everarr fino ad una ventina di anni fa era sorvegliata dal clan Gotesund.
Il Clan aveva sede presso il Maniero Gotesund posto su di uno sperone roccioso a picco sul Vestfjord ed era il punto di riferimento per mercanti e avventurieri che percorrevano quel tratto di strada, sia per trovare rifugio in caso di maltempo e sia per protezione contro i briganti.
Purtroppo una ventina d'anni fa una banda di giganti che si facevano chiamare I nuvola grigia, dando la caccia al nano Vod Brinck di Karameikos, sfondò i suoi cancelli e abbatté le sue mura sterminando la maggior parte del clan.
Jarls Erik Gotesund, da molti evitato per il suo carattere duro e per la sua fede in Loki, morì difendendo suo figlio e il suo clan in una epica battaglia che lo vide sfidare il capo dei giganti e precipitare con lui nel Vestfjord.
Il maniero è ora abbandonato e il clan Gotesund ha lasciato queste terre da tempo con il suo ultimo erede.
- - - - - - -
Aggiornamento: per leggere alcune scoperte dell'eptarca Nimorazan sul maniero Gotesund leggete il seguente post.