venerdì 18 febbraio 2011

Norrvik, un pò di politica

Che differenza c'è tra un covo di Goblin e Norrvik? Nessuna, ambedue sono un covo di serpi!
Destreggiarsi tra i Jarls di Norrvik non è facile e dopo qualche giorno nella capitale le correnti politiche che dividono la città appaiono più definite.
Vi sono i Gotesund, famiglia che vanta numerosi Campioni del Vestland(leggi qui per conoscere alcuni suoi mebri), poi i Marr che da due generazioni hanno il compito di proteggere il re(leggi sul seguente post il fato dell'ultimo comandante delle guardie e dell'attuale suo successore).
Tra queste due famiglie non scorre buon sangue.
Seguono il clan Ottar, che ha fondato il Vestland, anche se ora governano soprattutto il collegio dei maghi di Uppsala e il clan Gudmundson di cui fa parte Re Harald.
Vi sono gli Unn il cui più alto esponende guida la Chiesa Riformata del Vestland e gli Hring (il Siniscalco è un Hring) che sono alleati con il re.
Ma vera causa della maggior parte delle lotte politiche sono i Linton e i Meditor, due potenti famiglie di mercanti che sostengono con il loro denaro la corona, invidiate da molti dei Jarls.
I nani di Norrvik parteggiano per i Linton (nani i primi, halfling i secondi... i maligni dicono che si capiscono bene per l'altezza, in realtà sono soprattutto gli affari economici a legare le due fazioni) mentre i Meditor sembra abbiano un forte ascendente sui Gotesund.
Norrvik, in parte personalizzata nella legenda e luoghi
Per avere altre informazioni sul Norrvik e il Vestland leggete la seguente pagina del blog.
Sul collegio dei maghi di Uppsala e uno dei suoi sistemi difensivi leggete qui: Guardiano della torre.
Oltre alle famiglie nobili menzionate, vi sono altre due famiglie narrate in questo blog verso cui voglio attirare la vostra attenzione: La strampalata famiglia Quickfoot e la famiglia Mortaz.
Se volete scaricare un file word compatto con alcuni descrizioni di personalità, locande e templi, lo potete scaricare dalla seguente pagina del blog.
- - - - - - - - -
Aggiornamento
Dopo il 1° di Flaurmont 1010 la situazione a Norrvik è un pò cambiata, potete seguire gli avvenimenti da qui in poi o leggere il post conclusivo "il discorso del re".